La Luce delle donne tra Storia… e storie


Dettaglio eventi


ATTENZIONE: L’EVENTO E’ STATO RINVIATO A DATA DA DEFINIRE A CAUSA DELL’EMERGENZA IN ATTO

AversaTurismo organizza per sabato 7 marzo ore 17:00, all’interno del bellissimo ed evocativo Chiostro del Complesso Monumentale di San Francesco delle Monache, l’evento “La Luce delle Donne tra Storia… e storie” che avrà come ospite d’onore l’artista e performer di fama internazionale Adele Lo Feudo, in arte ALF.

L’Evento, nato da un’idea di Olga Iorio, vice presidente di AversaTurismo, si inserisce nelle celebrazioni dell’8 marzo, Giornata Internazionale della donna: vuole essere un momento di riflessione sulle donne, portatrici di “Luce” nel mondo, quella luce che spesso rimane offuscata a causa di una cultura ancora oggi prevalentemente maschilista. La scelta di AversaTurismo di coinvolgere Adele Lo Feudo nasce dall’intenzione dell’associazione di incoraggiare un dibattito culturale internazionale moderno che si faccia accattivante mediante il supporto della forma artistica. L’arte performativa, e più in generale l’arte contemporanea, riescono infatti a trasmettere un messaggio mediante il supporto di un linguaggio, verbale o non verbale, estremamente coinvolgente. La presenza di Lo Feudo ad Aversa vuole contribuire a rendere la città, nel panorama nazionale e internazionale, un centro attivo nella produzione artistica contemporanea, in grado di ispirare con la sua storia e le sue innumerevoli bellezze nuove forme d’arte.

AversaTurismo, certa di una proficua collaborazione con l’artista, auspica la creazione di un simbolico gemellaggio con le città umbre che, proprio come Aversa, hanno ispirato l’arte di Adele Lo Feudo.

“La Luce delle Donne tra Storia… e storie” si avvale dei patrocini dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Aversa e del Club di Territorio Terra di Lavoro del Tourng Club Italiano, oltre che della collaborazione del Liceo Classico e Musicale D. Cirillo, dell’ISISS E. Mattei, della Scuola di Balletto Bayadere di Antonietta Addeo, del costumista e sarto storico Yari D’Aniello e della performer Simona Vasellini.

AversaTurismo ringrazia i soci sostenitori e gli altri partner che collaboreranno per l’organizzazione dell’evento:

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.