Scuola Viva: presentazione dei lavori del modulo “Intercultura&l’altro”

Veronica PenniniNell’ambito del progetto Scuola Viva, Insieme si puo’, per il modulo “Intercultura&l’altro” curato dalla dott.ssa Veronica Pennini, storica dell’arte e socia di Aversaturismo e dalla dott.ssa Anna Tammaro, referente della Caritas Diocesana, la studentessa del Liceo Artistico di Aversa Grazia Grimaldi ha realizzato un fumetto basato su una storia fantastica scritta da Yassine Yaafour.

Yassine, tredicenne di origine marocchina, coltiva da anni la sua passione per la scrittura e il suo coinvolgimento nel progetto promosso dall’Istituto d’Istruzione Superiore di Aversa gli ha permesso di esprimere tutta la sua fantasia in un simpatico racconto che ha per protagonista Elizabeth, una giovane studentessa, e nientemeno che Rainulfo Drengot, il guerriero normanno fondatore di Aversa.

SCARICA IL DOCUMENTO E LEGGI IL RACCONTO 

Grazia invece, con la sua lodevole ispirazione artistica e bravura, ha trasformato in immagini le parole, dando un volto ai protagonisti del racconto e ricostruendo un’interessante ambientazione riproponendo in maniera precisa e coerente alcuni dei più noti monumenti della città studiati in classe durante le lezioni frontali.

Il fumetto di Grazia e il racconto di Yassine sono stati presentati nella serata di venerdì 14 luglio presso il chiostro del Liceo Artistico, in occasione della festa conclusiva del progetto Scuola Viva alla presenza della preside dell’I.I.S. di Aversa Silvia Molinaro, il Magistrato DDA Napoli dott. Cesare Sirignano, il sindaco Enrico de Cristofaro, la preside della Scuola Giovanni Pascoli, partner del progetto, la dott.ssa Mariarosaria Bocchino, don Carmine Schiavone, referente della Caritas Diocesana di Aversa, e il presidente di AversaTurismo il dott. Sergio D’Ottone.

 

Rispondi