Progetto Scuola Viva “Insieme si può”

L’associazione AversaTurismo, durante l’intero anno scolastico appena conclusosi, è stata partner dell’Istituto d’Istruzione Superiore nell’ambito del progetto regionale Scuola Viva, dal titolo Insieme si può.

La dottoressa Veronica Pennini, socia dell’associazione dal 2013 e dal maggio 2017 membro del consiglio direttivo, ha curato, con il supporto della mediatrice culturale Anna Tammaro, referente della Caritas Diocesana, il modulo “Intercultura & l’altro”, con l’obiettivo di promuovere una reale integrazione tra giovani di origine italiana e giovani di origine straniera mediante il supporto della storia locale.

La città  di Aversa, accogliente per tradizione nei confronti dei popoli stranieri, ospita numerose comunità  multietniche. L’aula, con più di trenta studenti, era costituita da giovani di origine italiana, ucraina, francese, inglese, marocchina, romena, nigeriana. Tutti con storie diverse da raccontare ma accomunati dalla cultura e dalle tradizioni della città  che li accoglie.

Durante le attività , durate dal dicembre 2016 a luglio 2017, sono state tenute lezioni frontali in aula, durante le quali si sono affrontate diverse tematiche partendo dalla storia di Aversa, dai suoi monumenti e dagli usi e costumi locali. Non sono mancati sopralluoghi nel centro storico e i laboratori creativi, mediante i quali i partecipanti hanno potuto esprimersi liberamente producendo fumetti, simpatici disegni, racconti fantasiosi. Particolarmente importante è stata inoltre, la realizzazione di didascalie multilingue dei monumenti della città  oggetto di studio durante le lezioni. Queste infatti, oltre ad aver reso protagonisti i ragazzi impegnati nel progetto – che hanno realizzato riproduzioni grafiche, ricerche e traduzioni con il supporto degli esperti – restituiscono alla città  un importante prodotto, mezzo utile a favorire l’integrazione delle comunità  straniere mediante la conoscenza e la consapevolezza delle bellezze della città  che le accoglie.

1 Commento

Rispondi